Benvenuti nel sito web "industry-finder".

Questo sito ha lo scopo di fornire informazioni sulla direttiva e regolamenti che si applicano in Europa per i prodotti industriali europei. La Direttiva Macchine 2006/42/CE, entrata in vigore 29 Dicembre, 2009 e sostituito la direttiva macchine 1998/37/CE.

Il testo delle nuove disposizioni della Direttiva Macchine 2006/42/CE è identificato in colore rossorispetto ai requisiti della Direttiva Macchine 1998/37/EC e fornisce commenti su particolari punti.

Per integrare le conoscenze già acquisite da alcuni produttori sulla direttiva macchine 1998/37/CE, questo sito per ogni elemento e per ogni esigenza della direttiva macchine 2006/42/CE:

  • Highlights, direttamente nel testo in diversi colori, e per ogni esigenza della direttiva macchine, i cambiamenti tra i requisiti della Direttiva Macchine 1998/37/CE e Direttiva Macchine 2006/42/CE
  • Fornisce quando osservazioni necessarie sulle varie esigenze della Direttiva Macchine da diverse guide, pubblicati o in corso di stati pubblicati soprattutto da parte della Commissione europea o di altre agenzie di regolamentazione della Commissione Europea o di organismi notificati, di standardizzazione e di altri documenti ufficiali, come la guida di applicazione della direttiva macchine.
  • Indica interpretazioni, regole, norme armonizzate che aiuta a dimostrare la conformità dei prodotti ai requisiti della Direttiva Macchine 2006/42/CE.
  • Da un lato consente ai costruttori di macchine di avere le informazioni necessarie per determinare se le loro macchine sono sempre in conformità con le normative, e d'altra parteconsente agli utenti di queste macchine se la macchina che acquistano è conforme ai requisiti di legge europei.

Ogni requisito della Direttiva Macchine 2006/42/CE saranno dettagliate per informare soprattutto OEM, quasi-macchine, componenti di sicurezza, i nuovi requisiti della Direttiva Macchine 2006/42/CE produttori devono integrare nei loro prodotti e nuove informazioni che devono fornire agli utenti delle loro macchine.

In questi commenti saranno presentati principalmente:

  1. Le procedure applicabili per la certificazione di prodotto
  2. A seconda del prodotto, il caso differents di certificazione: la certificazione volontaria o certificazione normativa
  3. Se la certificazione regolamentare, quali sono gli organismi notificati?
  4. Quali sono le norme armonizzate, e quali sono i testi che danno la presunzione di conformità ai requisiti essenziali di sicurezza e di salute e della Direttiva Macchine?
  5. Quali sono i documenti che devono essere messi con le macchine e componenti di sicurezza, quali sono i nuovi requisiti della nuova Direttiva Macchine sulla prospettiva di: marcatura, istruzioni, comunicazioni commerciali

Questo sito disponibile in diverse lingue, viene aggiornato costantemente in risposta ai cambiamenti di pubblicazione normativo di norme armonizzate, gli standard europei ...

È possibile ricevere e-mail regolarmente informazioni o il tuo possibile collegare le nostre informazioni su RSS:

  1. Monitoraggio sulla regolamentazione dei cambiamenti nella legislazione europea
  2. Uno standard di follow-up del lavoro su diversi standardizzazione in corso per alcuni tipi di macchine e dei componenti di sicurezza espacially sicurezza functionnal e la sicurezza delle macchine
  3. Informazioni sulle norme armonizzate aggiornati
  4. Informazioni sulle mostre, fiere e manifestazioni per i produttori

Inoltre, il vostro grado di EMMETI Iscrizione alla nostra newsletter , che dà ad ogni mounth (o più frequentemente a seconda del livello di modifiche) una sintesi informare